OLBIA.IT: Pallavolo Olbia in lutto, scomparso l’allenatore Andrea Schettino

Sharing is caring!

Olbia, 5 gennaio 2019- È di poche ore la notizia della prematura scomparsa dell’allenatore della prima squadra della pallavolo Olbia Andrea Schettino. Una notizia che si è diffusa immediatamente, anche attraverso FB, e che  ha subito destato profondo cordoglio e commozione in città. Andrea, quarantaquattro anni, era molto conosciuto ed apprezzato anche a La Maddalena sua cittadina di origine.

Nonostante Olbia fosse diventata ormai la sua casa, Andrea Schettino non ha mai rinnegato le sue origini maddalenine.  Nell’isola natale, che tanto ha amato, aveva iniziato a prendere confidenza con il gioco della pallavolo,  uno sport cominciato all’età di otto anni e che considerava una filosofia e vera scuola di vita.

Lui che amava definirsi scherzosamente un maddalenino dello scoglio non si era perso d’animo neanche quando, a causa della rottura di due crociati, aveva smesso di giocare. Una carriera interrotta come alzatore che era proseguita felicemente come allenatore: cinque stagioni al Garibaldi di La Maddalena, quattro all’Hermaea, poi Arzachena e infine la Pallavolo Olbia. Una passione  per lo sport suggellata da un felice matrimonio con Ilaria Podda con la quale condivideva tutto e con la quale ha lottato fianco a fianco in questi lunghi tre anni di lotta contro un male incurabile.  Anche lei infatti è apprezzata e stimata pallavolista ed allenatrice. Francesco Marcetti presidente della Pallavolo Olbia, appresa la tristissima notizia ha lasciato un messaggio al suo grande amico, direttore sportivo e compagno di grandi sfide: “Non ringrazierò mai abbastanza la fortuna di averti conosciuto, frequentato, stimato. Ciao Andrea, mi va di ricordarti con questa foto, quando abbiamo pianto insieme per la felicità della promozione…”