SERIE C/F 6^ G. 17/11/2018

Bella, quasi bellissima.Una Mercure sempre più fluida liquida in tre set la complicata pratica Sandalyon Quartu e si rilancia nelle zone alte della classifica. Ilaria Podda dà spazio a quasi tutto il roster trovando importanti risposte dalle sue ragazze anche in prospettiva futura. L'avvio mostra una delle chiavi tattiche del match con Adriana Sartori che buca al centro e Francesca Fara che colpisce con decisione con l'oculata regia di Francesca Scoglia (9-5). Una bomba di Chicca Bassu dalla seconda linea firma il 18-14 mentre Maria Cossu è autrice del 22-15 in diagonale preannunciando il 25-19 conclusivo. La seconda frazione parte nel segno di Silvia Saggia che recupera l'impossibile con le biancorosse che arrivano con tranquillità al 19-13. Un incredibile black out rianima le ospiti che impattano a 20. Le urla di coach Podda scuotono le leonesse e Chiara Derosas mette le cose a posto con un muro e una veloce (25-23). Le quartesi provano a scappare all'inizio del terzo set (3-7), ma Cristina Paone suona la carica e un ace di Fara scrive l'8 pari. Il turno di battuta di Derosas scava il solco: 17-11 che diventa 23-16 prima del secondo inspiegabile stop che regala alle campidanesi la parità a 23. La classe di Derosas e Bassu spegne le speranze ospiti: il 26-24 scatena la festa del Pala Deiana. A fine gara abbiamo raccolto la gioia di Ilaria Podda.

Pubblicato da Pallavolo OLBIA su Sabato 17 novembre 2018

INTERVISTA A COACH ILARIA PODDA DOPO LA VITTORIA PER 3/0 SUL SANDALYIN QUARTU

SERIE C/F 6^ GIORNATA - 17/11/18

MERCURE OLBIA VS SANDALYON QUARTU 3/0

Facebook Posts

4 hours ago

Pallavolo OLBIA

www.youtube.com/watch?v=qXhHRbD0ch4
PALLAVOLO SERIE B MASCHILE
DIRETTA LIVE
PALLAVOLO OLBIA VS SANDALYON QUARTUyoutube.com
... See MoreSee Less

View on Facebook

9 hours ago

Pallavolo OLBIA

#18undici per non dimenticare!!!

Oggi prima dell’incontro di serie B maschile contro il Sandalyon Cagliari, la Pallavolo Olbia ricorderà con un minuto di silenzio le vittime dell’alluvione del 18 novembre 2014.

Francesco Mazzoccu, 37 anni.
Enrico Mazzoccu, 4 anni.
Patrizia Corona, 42 anni.
Morgana Giagoni, 2 anni.
Anna Ragnedda, 83 anni.
Bruno Fiore, 68 anni.
Sebastiana Brundu, 61 anni.
Maria Loriga, 54 anni.
Maria Massa, 88 anni.
Isael Passoni, 42 anni.
Cleide Mara Rodriguez, 42 anni.
Laine Kellen Passoni, 16 anni.
Weriston Passoni 20 anni.
Vannina Figus, 64 anni.
Luca Tanzi, 40 anni.
Giovanni Farre, 62 anni
Pasqualino Contu, 48 anni.
Luisa Pisanu, 42 anni.
Maria Frigiolini, 88 anni.

per non dimenticare!!!
... See MoreSee Less

View on Facebook

23 hours ago

Pallavolo OLBIA

Bella, quasi bellissima.

Una Mercure sempre più fluida liquida in tre set la complicata pratica Sandalyon Quartu e si rilancia nelle zone alte della classifica. Ilaria Podda dà spazio a quasi tutto il roster trovando importanti risposte dalle sue ragazze anche in prospettiva futura. L'avvio mostra una delle chiavi tattiche del match con Adriana Sartori che buca al centro e Francesca Fara che colpisce con decisione con l'oculata regia di Francesca Scoglia (9-5). Una bomba di Chicca Bassu dalla seconda linea firma il 18-14 mentre Maria Cossu è autrice del 22-15 in diagonale preannunciando il 25-19 conclusivo. La seconda frazione parte nel segno di Silvia Saggia che recupera l'impossibile con le biancorosse che arrivano con tranquillità al 19-13. Un incredibile black out rianima le ospiti che impattano a 20. Le urla di coach Podda scuotono le leonesse e Chiara Derosas mette le cose a posto con un muro e una veloce (25-23). Le quartesi provano a scappare all'inizio del terzo set (3-7), ma Cristina Paone suona la carica e un ace di Fara scrive l'8 pari. Il turno di battuta di Derosas scava il solco: 17-11 che diventa 23-16 prima del secondo inspiegabile stop che regala alle campidanesi la parità a 23. La classe di Derosas e Bassu spegne le speranze ospiti: il 26-24 scatena la festa del Pala Deiana. A fine gara abbiamo raccolto la gioia di Ilaria Podda.
... See MoreSee Less

View on Facebook

1 day ago

Pallavolo OLBIA

Ultimo punto delle ns fantastiche girls che vincono 3-0 contro l'ASD Sandalyon Quartu. Brave bimbeeee💪💪💪 ... See MoreSee Less

View on Facebook

1 day ago

Pallavolo OLBIA

Si inizia...Mercure Pallavolo Olbia VS ASD Sandalyon Quartu. ... See MoreSee Less

View on Facebook

1 day ago

Pallavolo OLBIA

Ecco il link per seguire il live della diretta.
Mercure Pallavolo Olbia VS ASD Sandalyon
youtu.be/7mIVBPzGpeYyoutube.com
... See MoreSee Less

View on Facebook

1 day ago

Pallavolo OLBIA

Andrea Trova: "Bivio fondamentale. Conterà il cuore".

Modalità derby. Una Pallavolo Olbia fermamente decisa ad alzare la voce in un torneo di B sempre più impegnativo attende a piè fermo il Cus Cagliari Sandalyon (ospite domani alle 18 al Pala Deiana) per una straregionale che si annuncia sul filo dell'equilibrio. Capitan Trova non ha il minimo dubbio: "Le due squadre si equivalgono. Tecnica e tattica sono sempre importanti, ma in sfide come questa conta soprattutto il cuore". Che i biancorossi getteranno oltre l'ostacolo. "E' il primo bivio fondamentale della stagione. Chi vince si rilancia". Quanto vale la vittoria in questa circostanza? "Tutto". Cagliaritani che arrivano in Gallura con due punti in più in classifica e tanti ex nelle proprie file: "Li abbiamo studiati alla perfezione, ma siamo consapevoli che per batterli sarà essenziale mettere in campo quel qualcosa in più che sappiamo di avere dentro di noi". Ancora fuori purtroppo Alessandro Andria, per Leandro Falcini c'è il dubbio Andrea Hueller. "Speriamo tutti che possa dare il suo contributo". Per conquistare un successo dal valore inestimabile.
... See MoreSee Less

View on Facebook

2 days ago

Pallavolo OLBIA

Silvia Saggia: "Saremo più cattive. Vogliamo riscattarci".

Il ko di Ghilarza da dimenticare con una prestazione da ricordare. La Mercure si proietta alla sfida con la Sandalyon Quartu in calendario per la sesta di andata di Serie C. Il compito di presentare il match spetta al libero biancorosso Silvia Saggia: "Un'altra partita difficile da affrontare con la massima attenzione". Una settimana intensa. "Ci siamo allenate con grande concentrazione. Vogliamo riscattarci. L'ultima sconfitta ci ha lasciato troppo amaro in bocca". Cosa bisognerà mettere sul parquet per conquistare la posta in palio? "Dovremo essere più cattive. E sono certa che lo saremo". Le quartesi precedono in classifica le leonesse di un punto: "Tutte le gare sono importanti. Man mano che il torneo va avanti lo sono ancora di più". Ilaria Podda avrà tutte a disposizione. Appuntamento da non perdere domani alle 18.30 al Pala Deiana.
... See MoreSee Less

View on Facebook

3 days ago

Pallavolo OLBIA

Ludovica Comiti, la cucciola vuole crescere.

"Compirò 16 anni il mese prossimo. Sono la più piccola del gruppo. Ma mi trovo benissimo". Ludovica Comiti è la cucciola delle leonesse di Ilaria Podda, frutto dei preziosi progetti scuola societari: "Frequentavo la seconda media alla Diaz e Giuseppe Birillo Maiorca il primo giorno mi disse una frase che ricorderò per tutta la vita" Quale? "Hai un buon piano di rimbalzo per il bagher". Ludovica, che fino ad un attimo prima non avrebbe mai pensato di giocare a pallavolo, l'attimo dopo è già in palestra agli ordini di Cristina Paone, il suo attuale capitano. E guai a chi le tocca il volley. "Mi ha consentito di vincere la timidezza facendo venire a galla il mio vero carattere". Grinta fuori dagli schemi. "Faccio il libero, un ruolo che fa esprimere la mia spontaneità". La stagione scorsa l'indimenticabile esordio con le "grandi": "Ho sostituito Silvia Saggia, avevo un'emozione incredibile. Le mie compagne mi hanno supportato in ogni momento della partita. Uno splendido ricordo che porterò sempre con me". Quest'anno la Serie C. "Un campionato molto importante in cui vogliamo ben figurare". Che cosa farà felice Ludovica a fine torneo? "Vorrei poter esclamare: "Cavolo sono migliorata !" La cucciola vuole crescere.Eccome se lo vuole. Sapendo di poter contare su chi è molto di più di un'allenatrice. "Ilaria è il nostro punto di riferimento costante. Ci è vicina per qualsiasi esigenza". E su una volontà di ferro. "Più una cosa è difficile e più mi attrae". Il mantra di Ludovica Comiti che, un istante prima che l'intervista finisca, fa una richiesta : "Scrivilo. La pallavolo è la passione della mia vita".
... See MoreSee Less

View on Facebook

4 days ago

Pallavolo OLBIA

Allenamento dei ragazzi della mostra serie D, impegnati con coach Melis nell'allenamento settimale nella palestra di Isticadeddu. ... See MoreSee Less

View on Facebook